Trasparenza

Con un colpo di mano
Cancellerei l’incerto
Il non vedere chiaro
Il finto e l’apparente
Le maschere usate
Da troppi troppo spesso
Cancellerei con grazia
L’affanno del sembrare
Usando imperterrito
I chimici solventi
Di quella verità
Contaminante
Strofinerei a fondo
Le superfici e il cuore
Assottigliando strati
Di fango e paure
Meschinità e dolore
Fino a trovare, pura
La vera trasparenza
Dell’essere reali.

Annabelle Lee

Pubblicato da

Blogentheos

Leggere è cool.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...